giovedì 28 agosto 2014

Recensione [essence - long lasting lipstick]

Salve a tutte ragazze!

Come ogni anno, la nostra amatissima essence decide di ritirare dal mercato alcuni dei suoi prodotti, rimpiazzandoli con altri.Color Arts mi manchi tanto! :'-( 

Comunque quest' anno la sorte avversa si è scaraventata contro alcuni dei rossetti Long Lasting, ed è per questo che ho deciso di scrivere questa review.


Essence, nella sua vasta gamma di prodotti, presenta due linee di rossetti: i rossetti dal packaging colorato (non hanno nome..mah!) e i long lasting, appunto.
I primi non sono coprenti, quelli più intensi rilasciano giusto un velo di colore, e spesso presentano dei micro glitterini. Di questi non ne posseggo alcuno perché non mi piacciono!

I Long Lasting sono tutta un' altra storia: il colore è davvero intenso, anche nei toni più chiari.
Una volta applicati stanno su 3-4 ore, senza mangiare né bere, ma è da apprezzare che vanno via omogeneamente e i colori più intensi lasciano comunque un velo leggerissimo di colore.
Il finish è lucido, cosa che adoro, perché fa sembrare le labbra più polpose.
Il rossetto si stende omogeneamente senza difficoltà e, ringraziando il cielo, non evidenzia le pellicine e non secca troppo le labbra.

La gamma comprende 12 rossetti, di cui ben 3 andranno in pensione ( i numeri 05,08 e 10), che possono soddisfare i gusti di tutti in quanto comprende sia nude che colori un po' più accesi.

Questi son quelli che posseggo io, che comprendono 2 di quelli che non compariranno più sugli stand. Gli unici due che mi mancano sono i due marroni perché non li indosserei mai!

Foto fatta con luce naturale.
01 - Coral calling: un rosso/rosa corallo molto tenue e molto portabile perché non troppo appariscente;
02 - All you need is red: un bel rosso pieno;
03 - Dare to wear: rosso con una forte componente fucsia molto più intenso del precedente;
04 - On the catwalk!: un rosso carne come direbbe Clio! Insomma è un rosso non troppo acceso;
07 - Natural Beauty: nude rosato perfetto da abbinare ad uno smoky;
08 - Colour Crush: rosa intenso;
09 - Wear Berries: uno stupendo mauve con una buona componente rosa che evita l' effetto annegata;
10 - Cotton Candy: rosa baby, abbastanza freddo;
12 - Blush my lips: uno stupendo fucsia intenso/ amarena;
13 - Love me: un rosa molto portabile, non proprio nude.

I miei preferiti sono lo 01 - Coral Calling, lo 04 - On the catwalk, lo 09 - Wear Berries e il 12 - Blush my lips.

Tutti i rossetti hanno una profumazione che a me ricorda l'odore dei detersivi perché non è fruttata né propriamente floreale. Se vi danno fastidio i cosmetici profumati, questi li odierete...
Il packaging è davvero essenziale ma molto comodo e carino. Ogni stick contiene 3.8 g di prodotto ed ha un Pao di 24 mesi.

Ve li consiglio vivamente, sono davvero ottimi ed hanno un prezzo bassissimo!
Voi li avete mai provati? Cosa ne pensate?

Swatch dei due nuovi rossetti Matte aggiunti alla linea qui.

Spero che la recensione vi sia stata utile!

Un bacio,




sabato 23 agosto 2014

Il mio tesssoro! - Haul Vacanze Salentine

Bentrovate ragazze!
A seguito del mio luuuuungo silenzio, son riuscita a tornare un po' più attiva sia qui sul blog che sulla pagina (sessione settembrina permettendo).

Dopo un lungo periodo di studio matto e disperatissimo con esiti più o meno positivi, sono finalmente giunte le agognate vacanze che quest'anno mi hanno condotto nelle assolate lande salentine.
Tra improbabili tennisti, pallonate evitate per un pelo, bambini isterici, il tipo figo col costume rosso, pasticciotti leccesi e sagre allucinanti son subito volate via queste due settimane di tregua lasciandomi in bilico tra i classici "comincio a studiare da subito" e il "Nah, c'è tempo fino a settembre". Che brutta vita è quella dello studente! Soprattutto se lo studente sono io...

Fatto sta che durante queste due settimane, grazie ai saldi ormai agli sgoccioli son riuscita ad arricchire il mio forziere makeupposo e aggiungere qualche nuovo capo al mio guardaroba (devo decidermi e fare una cernita!).

Cominciamo dall'abbigliamento.
Dovete sapere che sono un'amante delle t-shirt con stampe colorate e in genere, in estate, indosso solo quelle. Essendomi, quindi, imbattuta in Terranova, che dalle mie parti non esiste, con l'abbigliamento super mega iper scontato (la promozione prevedeva prezzi che partivano da 1.99 euro a 5.99 euro) non ho resistito!

Le ho pagate tutte tra i 2 e i 3 euro! Come potete vedere le ultime due riguardano due band che adoro ovvero i Nirvana e gli AC/DC!
Passando poi da Coin, nella speranza di trovare qualcosa di carino in saldo, ho trovato questo maglioncino (maglioni in estate...bah!) troppo carino di Mango, una delle mie marche preferite!

È molto semplice ma l'ho trovato davvero carino! Va un po' largo cosa che io preferisco!
In genere non sono un'appassionata di accessori: a parte gli orecchini, dei quali sono una patita, non indosso altro per arricchire il mio abbigliamento (tranne un braccialetto che mi ha regalato mia sorella e che ho praticamente distrutto xD), tuttavia quando mi trovo innanzi qualcosa di carino che al 60% userei allora cado in tentazione.


Entrando da Oysho ho scovato (perché era nascosta) questa carinissima fascia per capelli con fantasia bandana che, ora che mi si son lievemente allungati i capelli, credo stia benissimo! L' ho pagata sui 3-4 euro.

La bandana verde acqua che fa da sfondo, l'ho presa invece da Terranova ed era disponibile in diverse tonalità. Ho scelto questo colore perché mi mancava e l'ho pagata 2 euro.


Questo è un ciondolo che creava un venditore ambulante sul lungomare di Torre San Giovanni, vicino al paese dove alloggiavo io. Si tratta di una "provetta" contenente un chicco di riso sul quale si poteva scrivere qualunque cosa (io ho optato per il mio nome...che fantasia!) immerso in una soluzione che impedisce che il chicco vada a male. Mi è sembrata una cosa carina e diversa dal solito! L' ho pagato 6 euro.


Questi orecchini li ho presi invece da Accessorize, dove acquisto principalmente con i saldi e dove mi piace scovare cose carine scontate al 70%. Sono orecchini molto semplici, pendenti ma non vistosi (anche se mi hanno attirato perché brillavano...) a forma di foglia e ricchi di brillantini incastonati nella struttura metallica.
Li ho pagati 2.37 euro perché scontati, appunto, al 70%.

E passiamo dunque al makeup, che è la parte che più ci interessa. Dico bene?!



Dopo secoli che non entravo da Kiko, mi son decisa e son entrata per sbirciare un po' in giro nella speranza di trovare qualcosa di interessante e per una volta le mie speranze non sono state vane!

In quel di Lecce mi sono fiondata sul rossetto Exotic Shine Lipstick appartenente all'edizione limitata dedicata a Rio e che ora è in saldo. Io ho preso il numero 05 che è un rosso amarena dal finish vinilico che ultimamente mi garba tantissimo! Ha una buona durata (l' ho già un po' testato) se non si mangia e non si beve e, incredibile ma vero, nonostante sia lucido si è fissato sulle labbra senza andare a spasso per tutto il viso! L' ho pagato 5,20 euro.

Gli altri due prodotti Kiko che vedete in foto, li ho acquistati qualche giorno fa al centro commerciale ma ho voluto comunque inserirli qui.
Si tratta dell' eyeliner waterproof nella colorazione blu, ovvero il numero 04 che è andato a ruba, e della Glamorous Eye Pencil nel numero 409 ovvero un color ottanio scuro, sul sito lo definisce Blu Avio.
Il primo l' ho pagato 4.80 euro mentre la seconda 2.90 euro.

La palette invece l' ho presa da Douglas ed è la Electic Beauty Bright Eyes di Tecnic, una palette da 12 colori vivaci tutti shimmer che costa o 3-4  euro. L' ho presa perché ne ho letto molte recensioni positive!

Questo è tutto!
Voi invece? Cosa avete acquistato durante i saldi?

Un bacio,